Orecchie ad ansa

Le orecchie ad ansa, più comunemente chiamate orecchie a sventola, riguardano circa il 5,6 per cento della popolazione mondiale e sono considerate un reale problema da quasi la metà delle persone affette.

Le orecchie ad ansa possono avere un notevole impatto psicologico sulla vita di una persona: insicurezza relativa al proprio aspetto, prese in giro o bullismo possono causare perdita di fiducia e disagio psicologico, specie durante l’infanzia e l’adolescenza.

Recentemente Allergan  ha messo a disposizione dei chirurghi plastici e delle persone che convivono con questo disagio una nuovo trattamento mini invasivo appositamente studiato e progettato per la correzione di una o entrambe le orecchie, adatto sia agli adulti che ai bambini a partire dai 7 anni.